30 Luglio 2021

Pubblicato il

Il Capo dello Stato al Bicentenario Rossiniano, Teatro dell’Opera

di Redazione

La recita di sabato è la penultima di questa edizione del Barbiere, diretta da Donato Renzetti e con la regia di Davide Livermore

Sabato 20 febbraio grande festa al Teatro dell’Opera alla presenza del Capo dello Stato per il bicentenario della prima rappresentazione de "Il barbiere di Siviglia"

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il Presidente della Repubblica assisterà sabato 20 febbraio alla rappresentazione de "Il barbiere di Siviglia", che avrà luogo al Teatro dell’Opera, in coincidenza con la data esatta della prima esecuzione al Teatro Argentina di Roma, avvenuta il 20 febbraio del 1816.

Alla serata saranno presenti i ministri Maria Elena Boschi, Dario Franceschini, Paolo Gentiloni, Pier Carlo Padoan e Roberta Pinotti, il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti e il Commissario Straordinario di Roma Capitale Francesco Paolo Tronca.

La recita di sabato è la penultima di questa edizione del Barbiere, diretta da Donato Renzetti e con la regia di Davide Livermore, accolta dal pubblico con straordinario favore: il teatro è esaurito in tutte le otto recite previste e l’incasso complessivo sfiora gli ottocentomila euro.  

Le recite de "Il barbiere di Siviglia" fanno parte delle celebrazioni del bicentenario rossiniano del Teatro dell’Opera già iniziate il 22 gennaio scorso con "La Cenerentola".

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento