18 Maggio 2021

Pubblicato il

Guerriglia nella Capitale: ultras della Lazio accoltellano due tifosi del Celtic

di Redazione

L'agguato è avvenuto ieri sera nei pressi di un noto pub irlandese

Tensione alla stelle per il match, valido per la quarta giornata di Europa League, tra Lazio e Celtic. Secondo quanto riportato dal media scozzese The Scottish Sun, due tifosi del Celtic sarebbero stati accoltellati mentre si trovavano in un noto pub irlandese della capitale. L’agguato sarebbe stato fulmineo con protagonisti alcuni ultras della Lazio che avrebbero colpito a caso, ferendo uno scozzese e un tedesco.

Secondo la ricostruzione, il giovane scozzese sarebbe stato ferito alla gamba mentre era seduto, insieme alla propria ragazza, fuori dal locale, frequentato da tanti altri tifosi della squadra biancoverde. Il pub è stato poi chiuso per evitare ulteriori problemi.

Il ragazzo è stato soccorso in tempi brevi mentre, sul posto, sono poi arrivate le forze dell’ordine. Un testimone oculare ha raccontato al The Scottish Sun come gli ultras della Lazio “sono arrivati dal nulla. Il ragazzo non stava facendo niente di male. Inneggiavano alla Lazio e avevano il volto coperto da maschere”.

Ci sarebbe poi stata un’altra aggressione, questa volta ad un tedesco, ferito in maniera non grave. Anche lui sarebbe un tifoso del Celtic e si trovava nello stesso pub.

L’ennesimo episodio di violenza che macchia il mondo del calcio. A poche ore da una gara delicatissima dal punto di vista sportivo con la squadra di Simone Inzaghi obbligata a vincere per restare in corsa per il passaggio alla fase ad eliminazione diretta di Europa League.

Visto quanto accaduto nella serata di ieri, le misure di sicurezza, molto probabilmente, verranno aumentate in maniera considerevole. Molti i tifosi del Celtic che hanno deciso di seguire la squadra in questa trasferta italiana all’Olimpico di Roma. Si parla di migliaia di unità.

Il match è in programma alle 18.15. Attenzione massima per evitare che possa accadere altro. L’aggressione sarebbe la conseguenza di quanto accaduto nel match d’andata vinto, in rimonta, dai biancoverdi, con striscioni antifascisti e cori razzisti a fare da sfondo alla partita.

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento