22 Settembre 2021

Pubblicato il

Gli Aquilotti battono il Chievo e conquistano la Supercoppa

di Redazione
La Lazio Primavera si aggiudica la Supercoppa italiana. Inzaghi: "Vogliamo arrivare lontano"

Gli “Aquilotti” della Lazio Primavera continuano a regalare grandi soddisfazioni ai loro supporters: nel match svoltosi ieri sera al Bentegodi di Verona, i ragazzi di Simone Inzaghi hanno infatti conquistato la Supercoppa Italiana battendo i “Campioncini” d’Italia per uno a zero.

A decidere le sorti della partita è stato il goal segnato al 17’ minuto di gioco dall’australiano (di origini greche) Christopher Oikonomidis, che ha finalizzato lo splendido assist di Tounkara, regalando ai biancocelesti la vittoria del match ed il prezioso trofeo. A nulla sono serviti gli innumerevoli sforzi dei ragazzi del Chievo che, dopo aver subito il pesante affondo, hanno tentato in tutti i modi di ribaltare il risultato della partita non riuscendo però nel loro intento. Ostacolati un po’ a causa della sfortuna (verso la metà del secondo tempo Bertoldi ha preso in pieno il palo della porta di Guerrieri) e molto di più a causa della bravura dei difensori della squadra capitolina (al 90’ Pollace ha letteralmente salvato il risultato).

Vuoi la tua pubblicità qui?

E’ così che dopo lo Scudetto conquistato nel campionato 2012-2013 (allenati da mister Bollini), e la Coppa Italia vinta nella scorsa stagione calcistica, i ragazzi della Primavera della Lazio vincono anche la Supercoppa Italiana, aggiudicandosi il terzo trofeo in un anno e mezzo e rimanendo primi nel ranking italiano per le squadre primavera.

“Siamo un bel gruppo, un gruppo nuovo che si sta formando, vogliamo arrivare lontano” – ha dichiarato mister Inzaghi, orgoglioso dei suoi ragazzi.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo