23 Settembre 2021

Pubblicato il

Giubileo, via i sampietrini da via Nazionale, vespasiani e bici

di Redazione
Lo storico selcio romano resterà, invece, a piazza Venezia, che sarà interessata da ampi lavori di manutenzione

Non solo piste ciclabili e manutenzione stradale. Il Piano organico e coordinato degli interventi per il Giubileo della Misericordia, contenuto nella delibera comunale approvata ieri, contiene anche una serie di opere particolarmente importanti per la città, in vista del prossimo 8 dicembre. Contrariamente alla delibera del 13 agosto, contenente la lista dei primi 28 interventi, quella approvata ieri prevede cinque macro settori, "Pulizia e manutenzione", "Tutela del verde pubblico", "Sistema della mobilità e trasporti, in termini di incremento dell'offerta", "Riqualificazione dell'assetto urbanistico degli spazi pubblici" e "Riqualificazione delle strade" entro i quali sono previsti interventi di riqualificazione di vario tipo.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Tra questi ecco la tanto annunciata riqualificazione del manto stradale di via Nazionale, da dove spariranno i sampietrini. Lo storico selcio romano resterà, invece, a piazza Venezia, che sarà interessata da ampi lavori di manutenzione. Con le risorse per il Giubileo saranno finanziati i lavori per il restyling dei giardini di piazza Vittorio. Torneranno poi i bagni pubblici, più noti come vespasiani. Mentre sul fronte della mobilità ecco oltre 10.000 stalli per le biciclette, da collocare nei pressi delle stazioni della metro o degli autobus, nelle aree delle basiliche e nei luoghi turistici, e i nuovi cordoli a protezione delle corsie preferenziali e di quelle dedicate ai tram.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo