02 Marzo 2021

Pubblicato il

Gita scolastica a Roma finisce in tragedia per un 16enne

di Redazione

Il ragazzo, di nazionalità svizzera, sarebbe morto accoltellato al termine di un macabro gioco con gli amici

UN MACABRO GIOCO E' finita in tragedia per un 16enne ragazzo svizzero, originario di Losanna, una gita scolastica nella Capitale. Il ragazzo è morto accoltellato mentre, stando alle prime risultanze delle indagini, stava giocando con gli amici al lancio dei coltelli.

INUTILI I SOCCORSI L'allarme è scattato da una delle suore dell'istituto religioso della Domus Nascimbeni, nel quartiere aurelio, dove i ragazzi alloggiavano. All'arrivo della polizia e dei soccorsi, tuttavia, il 16enne era già deceduto.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento