05 Marzo 2021

Pubblicato il

Giornata storta per la Roma volley perde con il Tor Sapienza

di Redazione

Il Tor Sapienza parte lanciato e conquista i primi due set, Roma rimonta con carattere e generosità vincendo terzo e quarto set ma perde al tie break

Dopo cinque successi consecutivi arriva lo stop sul campo del Tor Sapienza per 3-2, nel prossimo turno i giallorossi affronteranno in casa il Sabaudia capolista.

Dopo cinque vittorie di fila la Station Service Roma Volley cade sul campo del Tor Sapienza, perdendo per 3 a 2 dopo un tentativo di rimonta risultato vano.
Il coach Budani deve fare a meno di diversi giocatori e il turn over forzato condiziona la prova dei giallorossi. Durante il riscaldamento si fermano due "pezzi da novanta" come Tozzi e Pregnolato ed è il presagio di una giornata storta. 
Il Tor Sapienza parte lanciato e conquista i primi due set, Roma rimonta con carattere e generosità vincendo terzo e quarto set ma perde al tie break, dopo aver condotto al quinto fino al 10 a 8. Alcune contestate decisioni arbitrali "accendono" il finale di gara e nel clima più intenso la Roma si smarrisce un po'. Finisce 3 a 2 per i padroni di casa, alla Roma resta la magra consolazione di un punto che "muove" la classifica. Il presidente Andrea Montemurro commenta così: "Abbiamo pagato care le assenze e purtroppo in un girone difficile come il nostro non puoi regalare giocatori importanti a nessuno, dice il massimo dirigente. Dispiace perché avevamo rimesso in piedi il risultato è sembravamo in grado di vincere al tie break. Il finale è stato negativo, complici anche delle clamorose sviste arbitrali che ci hanno pesantemente penalizzato. Comunque, adesso pensiamo alla prossima: affronteremo in casa il Sabaudia capolista e sono sicuro che faremo una grande partita. Speriamo di riavere la squadra al completo però, per giocarcela ad armi pari" conclude Montemurro.
Appuntamento per il big match domenica prossima al PalaTellene, per una gara che può valere la svolta del campionato tra Station Service Roma e Ninfa Sabaudia, capolista staccata di quattro punti dai giallorossi.

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento