03 Marzo 2021

Pubblicato il

Giornata Mondiale per la lotta alle sindromi atassiche

di Redazione

Dal 2010 a Ciampino organizziamo una manifestazione per raccogliere fondi a favore di Aisa Lazio Onlus

Come ogni anno l'Aisa Lazio Onlus intende sensibilizzare l'opinione pubblica al problema delle malattie rare attualmente incurabili come l'Atassia, con un grande appuntamento a Ciampino "Alla Stazione della Birra"  in Via Placanica, 172 – zona morena sud (Roma)​ domenica 22 novembre ore 20,30 con la presenza di personaggi dello spettacolo e della televisione.
Le sindromi atassiche sono patologie che colpiscono bambini, giovani ed adulti, senza distinzione di sesso e razza, progressive e gravemente invalidanti. Esse distruggono il sistema nervoso centrale e quindi anche la capacità di coordinamento dei movimenti e del linguaggio, aggiungendo un forte disagio psicologico a chi già deve affrontare una grave disabilità. Solo in Italia le persone colpite da atassie primarie ( 15.000 ) e secondarie risultano più di 2.000.000!!!

Dal 2010 a Ciampino organizziamo una splendida manifestazione nella ricorrenza della Giornata Mondiale per la lotta alle sindromi atassiche, giornata in cui in tutto il mondo le Associazioni che si occupano di questa malattia, sono impegnate a far conoscere a tutti le condizioni dei pazienti e la necessità di scoprire al più presto cure efficaci.
La manifestazione, giunta alla sua sesta edizione, è volta a raccogliere fondi per la costruzione del Centro Europeo Atassie, un centro di ricerca e riabilitazione che sorgerà grazie alla donazione da parte del Comune di Aprilia di un grande terreno su cui sorgerà.

Anche quest'anno tantissimi sono gli ospiti che hanno aderito alla manifestazione e che doneranno il loro tempo e la loro professionalità per sostenere la ricerca scientifica sulle malattie atassiche:
Manuela Villa, Nadia Rinaldi, Luca Guadagnini & band, Alex Lai, Gianluca Fabi, Alessia Macari la “Ciociara” di Avanti un Altro trasmissione di Canale 5, Edoardo Guarnera ed Emanuela Digregorio con la Compagnia Teatrale “Quelli del Piano di Sopra”.
Il biglietto di ingresso è di soli 5 euro interamente devoluti all'Aisa Lazio Onlus.
Grazie alla Vostra partecipazione ci aiuterete ad offrire un sostegno psicologico per i malati ed i loro familiari e a finanziare personale, servizi e materiali per la ricerca genetica sull'Atassia.

GRAZIE AL VOSTRO AIUTO CI AIUTERETE A MIGLIORARE LA DIAGNOSI, LA CURA, LA QUALITA' DELLA VITA DEI MALATI E A DARE LORO NUOVE RAGIONI E SPERANZE DI VITA!
VI ASPETTIAMO IL 22 NOVEMBRE ALLE ORE 20,30 NON MANCATE  Info: www.atassia.it – http://www.centroeuropeoatassie.it/2-home – S.O.S. ATASSIA 06 5203737 – 06 92730325

Il Coordinatore A.I.S.A. Lazio Onlus città di Ciampino Gallinelli Giuseppe

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento