Vuoi la tua pubblicità qui?
29 Novembre 2021

Pubblicato il

La versione di Cesare

Fuori il coraggio presidente Mario Draghi, serve quello per rilanciare l’economia

di Redazione
I cittadini, presidente Draghi, si aspettavano audacia, coraggio e determinazione nell’affrontare e risolvere i problemi economici nazionali
mario draghi al quirinale
Il Premier Mario Draghi

Signor Presidente del Consiglio, Prof Mario Draghi, molti commentatori della politica le hanno attribuito la definizione di Super Mario. Lei non è un superman, ma riveste semplicemente il ruolo di servitore dello Stato e nella vita non sembra che abbia mai fatto nulla di straordinario. Gli Italiani avevano riposto molta fiducia in lei. Un’ altra aspettativa che lentamente si sta erodendo, dopo la deludente stagione dell’avvocato del popolo, che in meno di tre anni ha bruciato 160 miliardi in deficit a causa pure di impensabili bonus ed elargizioni varie.

E’ pur vero che risultare migliore dell’uomo venuto dal nulla era facile, dopo i disastri economici che ha causato alle casse dello stato, con la presenza ingombrante del fido Arcuri. I cittadini si aspettavano a livello economico audacia, coraggio e determinazione nell’affrontare e risolvere i problemi spinosi di un’Italia ridotta oramai come un elefante con le zampe di argilla. Lei, persona autorevole e rispettata in Europa e nel Mondo sta invece orchestrando il solito teatrino che ha sempre contraddistinto la peggiore politica italiana.

Coraggio presidente Mario Draghi

Anziché decidere per il bene della nazione e del ceto medio produttivo, scende a compromessi con i pentastellati per il mantenimento del reddito di cittadinanza votato anche dalla Lega. Provvedimenti dannosi per le casse dello stato. Lei che è un economista di fama internazionale sa perfettamente che questi provvedimenti non rilanciano l’economia della nazione ma spesso alimentano le tasche dei falsi poveri, dei falsi disoccupati e dei malavitosi.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Con la grancassa della propaganda di quei giornalisti e giornali asserviti al potere che parlano di ripresa economica. Quale? Gli autotrasportatori europei preferiscono annullare il trasporto perché non hanno garantito il ritorno con un altro carico di merci. Questo è il vero termometro della stagnante situazione economica, che peggiora ogni giorno.

Se vuole far ripartire l’economia nazionale e vuole il bene dell’Italia e degli italiani, assuma un comportamento più coraggioso e lasci strillare partiti e politicanti che oramai non rappresentano più nulla. Mostri coraggio Signor Presidente e da tutti gli italiani sarà apprezzato e in futuro sarà ricordato come l’uomo che salvò l’Italia dal baratro.

Cesare Giubbi

*Foto del presidente Draghi dal sito del Governo

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo