Foreign Office britannico: “Attenti a furti e borseggi a Roma”

2

Il Foreign Office britannico ha rivolto ai turisti inglesi in visita a Roma un avviso in cui si consiglia di stare attenti a furti e borseggi nella Capitale, in particolare nell'area della stazione Termini, sull'autobus 64 che porta in Vaticano e sul treno Roma-Fiumicino. La notizia è stata ripresa oggi da alcuni quotidiani on-line.

Il sindaco di Roma Ignazio Marino fa sapere di sentirsi offeso da tale affermazioni, a nome di tutti i romani, e ha dichiarato che in realtà, come ha già segnalato l'anno scorso all'ambasciatore della Gran Bretagna in Italia, esistono dati internazionali e inconfutabili che dimostrano che Londra è, dal punto di vista della criminalità, assai più pericolosa di Roma.