28 Febbraio 2021

Pubblicato il

Roma, Festa Befana. Piazza Navona, sì a limitazioni numeriche e turnazione

di Redazione

"Le procedure relative al bando per l'anno 2018/2019 vengano espletate nel rispetto dei criteri di qualità e di decoro che la città di Roma merita"

L’Assemblea capitolina ha approvato con 23 voti favorevoli e 2 astenuti la mozione 167/2018 a prima firma del presidente della commissione Commercio di Roma Capitale, Andrea Coia (M5S), che impegna la sindaca Virginia Raggi e la Giunta a ‘intraprendere tutte le azioni necessarie a garantire che durante la festa della Befana le procedure relative al bando per l’anno 2018/2019 vengano espletate nel rispetto dei criteri di qualità e di decoro che la città di Roma merita’ e che ‘a garanzia della diversificazione delle attività in essere, vengano applicati i criteri di limitazioni numeriche previsti dal bando dello scorso anno in combinato disposto con le limitazioni previste dalla delibera di Assemblea capitolina 29/2018, già individuate peraltro nell’allora vigente delibera 30/2017′.

La mozione, che come ha spiegato Coia è “frutto di un lavoro congiunto con l’assessore Cafarotti e il dipartimento”, chiede inoltre di ‘dare impulso allo svolgimento delle attività d’intrattenimento attraverso il coinvolgimento di tutti gli assessorati ed i dipartimenti competenti e prevedendo la possibilità di turnazione tra i soggetti per ridurre la durata dell’impegno’.

Questo perché, si legge nelle premesse dell’atto, ‘la partecipazione alla procedura di cui sopra da parte degli operatori delle attività socio-culturali e d’intrattenimento è stata limitata dalla previsione da parte degli operatori medesimi di dover sostenere un impegno troppo oneroso per le stesse in termini di costi e di disponibilità temporale’. (Mgn/ Dire)

LEGGI ANCHE:

Nomadi rientrano al Camping River, Salvini e Raggi denunciati in Procura

Vuoi la tua pubblicità qui?

Roma, Differenziata, Nanni: Corcolle come Malagrotta, Raggi intervenga

M5s Roma: Solidarietà a Pd per intimidazione fascista, atto vile

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento