20 Giugno 2021

Pubblicato il

Fdi: No a tendopoli per profughi in via Ramazzini

di Redazione

"Diciamo basta all'accoglienza, siamo arrivati quasi a 7000 persone, mentre Firenze, Milano e Torino ne hanno poche centinaia"

"Da questa mattina a Via Ramazzini all'interno dell'area della Croce Rossa Italiana si sta allestendo una tendopoli che dovrebbe accogliere con molta probabilità 300 profughi, usiamo il condizionale perché su questo settore viviamo di continui blitz all'insaputa di tutti".

Lo dichiarano in una nota i consiglieri del municipio XI di Fratelli d'Italia, Valerio Garipoli e Marco Palma, e Federico Rocca, responsabile enti locali FDI – AN. "L'area si trova in un quadrante delicato delle città, tra i quartieri Monteverde e Portuense, a due passi da una clinica privata e dall'Ospedale San Camillo.

Troviamo assurdo che il ministero dell'Interno o chi per loro abbia deciso di portare 300 profughi qui realizzando una tendopoli in piena città, ma oramai questa è diventata Roma, la stanno trasformando in un enorme centro di accoglienza.

Noi diciamo no alla tendopoli in Via Ramazzini come diciamo basta all'accoglienza di altri profughi e richiedenti asilo perché Roma ha già ampiamente superato la quota prevista, siamo quasi a 7000 persone mentre altre città come Firenze, Milano e Torino ne hanno poche centinaia.

Chiediamo ai presidenti dei municipi XI e XII e al neo sindaco Virginia Raggi di intervenire subito presso la Prefettura di Roma – concludono Garipoli, Palma e Rocca – per fermare l'installazione della tendopoli e per chiedere immediatamente un tavolo di concertazione per gestire tali situazioni poiché non si possono più tollerare decisioni prese dall'alto senza il coinvolgimento delle realtà territoriali".

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento