Vuoi la tua pubblicità qui?
27 Novembre 2021

Pubblicato il

Falsi vaccinati

Falsi Green pass: arrestata una dottoressa che fingeva di vaccinare alcuni pazienti

di Cristina Accardi
Dai Green pass per il furto dei codici ai falsi vaccinati. Una dottoressa a Como ha finto di vaccinare circa 20 persone per rilasciare i Green pass
Vaccini
Vaccini

Ormai gli escamotage per ottenere finti Green pass sono infiniti. Questa volta la complice è una dottoressa in servizio nell’hub vaccinale di Lurate Caccivio a Como, in cui fingeva di vaccinare alcuni pazienti senza iniettare loro il farmaco. I pazienti però facendoli risultare vaccinati ottenevano comunque il Green pass.

Vuoi la tua pubblicità qui?

La denuncia alla Procura della Repubblica è partita dalla cooperativa di medici che si occupava dell’hub, che insospettiti dell’iniziativa della dottoressa avevano indagato.

Il medico inizialmente, che non faceva parte dell’hub, si era proposta di vaccinare un gruppo di pazienti fragili di diverse parti della Lombardia seguiti da lei. Dopo aver ottenuto l’accesso e le credenziali necessarie, si era presentata con una lista di venti persone da vaccinare.

Nella giornata di oggi, inoltre, avrebbe dovuto somministrare le seconde dosi, ma il suo atteggiamento ha insospettito i medici. Dopo averla osservata, infatti, hanno provveduto a richiedere l’intervento delle forze dell’ordine.

Continueranno le indagini per chiarire alcuni sospetti del personale medico, che dopo aver sostituito la donna hanno riscontrato un allontanamento – probabilmente per sottrarsi alla dose – da parte di alcuni pazienti prenotati. Questo, infatti, ha innescato il sospetto di un’architettazione fraudolenta.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo