Vuoi la tua pubblicità qui?
03 Dicembre 2021

Pubblicato il

Sclerosi multipla

Eric, l’atleta che alla Maratona di Barcellona vince con sua madre in carrozzina

di Redazione
Eric e Silvia hanno gareggiato battendo un record grandioso e soprattutto hanno vinto la gara della solidarietà
Maratona Barcellona Eric Roldan con sua madre

E’ una competizione che hanno vinto insieme l’atleta spagnolo Eric Domingo Roldán 28 anni e sua madre Silvia, una gara che si svolge oltre il tempo di una corsa e al di fuori di un percorso stabilito.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Eric e la mamma in carrozzina, vincitori oltre la Maratona di Barcellona

Lei infatti da 17 anni è affetta da sclerosi multipla ed è costretta su una carrozzina. Eric l’ha spinta alla maratona di Barcellona per 42 chilometri e 195 metri, concludendo in 2 ore 53 minuti e 28 secondi, un risultato notevole anche gareggiando da solo.

“Non ho parole. Probabilmente è il giorno più bello della mia vita. Avevamo un sogno e l’abbiamo raggiunto” ha raccontato con commozione.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Sensibilizzare sulla sclerosi multipla

Lo scopo della maratona è informare e sensibilizzare su questa patologia neurodegenerativa che colpisce il sistema nervoso centrale. Colpisce in modo ancora imprevedibile per la medicina, più le donne, solitamente tra i 20 e i 40 anni. Come spiega il sito dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla “è caratterizzata da una reazione anomala delle difese immunitarie che attaccano alcuni componenti del sistema nervoso centrale scambiandoli per agenti estranei, per questo rientra tra le patologie autoimmuni”.

I traguardi che ci rendono davvero felici sono sempre al di la di quelli che possiamo vedere.

Foto dal sito dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo