Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
21 Maggio 2022

Pubblicato il

E’ morto Carlo Delle Piane, gli inizi da caratterista, il successo con Avati

di Redazione
L'attore romano aveva 83 anni. La notizia è stata data dalla moglie Anna Crispino

La moglie, la cantante napoletana Anna Crispino, ha dato la notizia della morte dell'attore romano che iniziò giovanissimo lavorando con alcuni tra i più grandi attori del nostro tempo e fu valorizzato da Pupi Avati. Molti lo ricordano compagno di avventure di Alberto Sordi in Un americano a Roma, altri ancora prima in Guardie e Ladri con Totò e Aldo Fabrizi. Carlo Delle Piane, in realtà, aveva iniziato la sua lunga carriera nel cinema giovanissimo, all'età di 12 anni, scelto da Vittorio De Sica e Duilio Coletti, tra i ragazzi di alcune scuole medie di Roma, per interpretare un ruolo nel film Cuore. E poi ancora una serie di pellicole nelle quali Delle Piane interpretava personaggi che lasciavano sempre il segno ma mai da proragonista. Caratterista, con una faccia che lo rendeva buffo e indimenticabile ma sempre efficace. Fino a quando l'incontro con il regista Pupi Avati gli consegna ruoli drammatici e lo ha fatto apprezzare per la profondità delle sue interpretazioni. Film come Regalo di Natale, Una gita scolastica, La rivincita di Natale, ci hanno fatto conoscere un grande attore e hanno portato a Carlo Delle Piane elogi e importanti riconoscimenti. Aveva 83 anni.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo