21 Ottobre 2021

Pubblicato il

Duello Salvini – Raggi? ma unici supereroi a Roma sono i romani

di Redazione
"Salvini Batman e il sindaco Wonder woman? Non è facendo i pagliacci che si governa Roma"

"Con @virginiaraggi abbiamo assunto 1.000 nuovi agenti di #PoliziaLocale, tutti con risorse di #RomaCapitale, senza alcun intervento di Batman". Così su Twitter l'assessore capitolino al Personale, Antonio De Santis, riferendosi ad una battuta del ministro Salvini che si era autodefinito Batman. 

"Se Salvini è Batman per aver portato 136 poliziotti in più a Roma allora io sono Wonder woman perché ho assunto oltre mille vigili", ha detto a margine della presentazione di un progetto di riqualificazione, il sindaco di Roma, Virginia Raggi, rispondendo a chi le chiedeva un commento sull'arrivo di nuovi poliziotti nella città e su quanto dichiarato dal ministro degli Interni, Matteo Salvini, che ha detto "ora mi manca solo che mi metta il mantello da Batman per Roma".

"Salvini si sente Batman e la Raggi Wonder Woman… Il ministro dell'Interno e il sindaco di Roma dimostrano di avere una grande opinione di sé stessi e uno smisurato ego. Peccato che nel frattempo la città è ferma e abbandonata. Non è facendo i pagliacci che si governa Roma. Continuare a giocare sulla pelle della Capitale d'Italia è un crimine politico inaccettabile". Così in un comunicato il vicepresidente del Pd Lazio, Enzo Foschi.

"Gli unici che oggi possono dirsi 'supereroi' in questa città sono i romani, altro che superministri e supersindaci! Ai romani, eroi silenziosi del quotidiano, andrebbe molto meglio se i due contendenti, invece di litigare, si mettessero d'accordo per risolvere i problemi e dare risposte alla città.

La litigiosià di sindaca e ministro, più che mostrare i muscoli, rischia di diventare una macabra complicità nell'affossare definitivamente Roma, dopo tre anni di nulla. Ci auguriamo che questo teatrino abbia presto fine per il bene della Capitale". Così in un comunicato la capogruppo in Campidoglio della Lista Civica Roma Torna Roma, Svetlana Celli. (Comunicati/Dire)  (Zap/ Dire) 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo