20 Giugno 2021

Pubblicato il

Doppietta di Destro e Pjanic, Roma batte Samp

di Redazione

I giallorossi rispondono a Juventus e Napoli. Grande prova dell'attaccante che zittisce gli scettici

In un Olimpico surreale, con le due curve chiuse per squalifica, la Roma cerca i tre punti per rispondere alle vittorie di Juventus e Napoli. Garcia fa riposare De Rossi che si accomoda in panchina, al suo posto Nainggolan. In avanti Florenzi vince il ballottaggio con Ljajic.
Nella Samp Eder unica punta con Gabbiadini in appoggio.
Primi 25’ di studio con le due squadre che si studiano e la Samp che spegne sul nascere ogni possibile azione della Roma.

Poi la Roma cambia ritmo con il solito Gervinho che si invola sulla sinistra, supera con un tocco sotto anche il portiere ma i blucerchiati salvano sulla linea di porta.
Al 34’ sembra fatta per Destro ma Mustafi lo anticipa sul più bello.
Al 40’ errore di Palombo che regala palla a Pjanic. Il bosniaco serve Strootman che solo davanti al portiere si fa respingere incredibilmente il tiro.
Il gol però è nell’aria ed arriva al 43’ con un colpo di testa di Destro che festeggia togliendosi la maglietta.

Nella ripresa solo Roma in campo. All’8’ Pjanic mette in ghiaccio il match con la sua specialità. Punizione dai 25 metri che si abbassa all’ultimo istante e si insacca all’angolino.
Passano 4’ e la Roma fa tris. Colpo di tacco di Florenzi a liberare Gervinho che serve in area Destro. L’attaccante controlla, protegge palla e insacca con un tiro potente sotto la traversa. Una doppietta che zittisce le critiche post Napoli.
I giallorossi vincono e , con una gara in meno, a -9 dalla Juve e a +4 sul Napoli.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento