21 Giugno 2021

Pubblicato il

La nostra dedica

Don Roberto, prete degli ultimi: la vignetta per ricordarlo

di Chiara Giorgi

Don Roberto Melgesini: l'ennesima vittima uccisa a sangue freddo dalle stesse mani a cui aveva dato supporto. Prete dalla parte degli ultimi

La vignetta dedicata a Don Roberto Malgesini
La vignetta dedicata a Don Roberto Malgesini

Don Roberto Melgesini: l’ennesima vittima uccisa a sangue freddo dalle stesse mani a cui aveva dato supporto. Prete dalla parte degli ultimi.

Il sacerdote di 51 anni, amatissimo dalla sua comunità, è stato ucciso lo scorso 15 settembre a Como, da un senzatetto tunisino di 53 anni con problemi psichici. Una vicenda di degrado e solitudine, proprio quelle piaghe che lui cercava di lenire.

In questo articolo però, ciò che si intende fare, non è inveire contro qualcuno o qualcosa o magari analizzare le indagini e le prove, piuttosto fare solo omaggio alla vita e alle azioni di un uomo come Don Roberto.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento