21 Settembre 2021

Pubblicato il

Domenica parte da Roma “Il jazz italiano per Amatrice”

di Redazione
L'iniziativa, ha come obiettivo la raccolta di fondi il cui ricavato andrà alla riapertura del cinema teatro comunale ''Giuseppe Garibaldi'' di Amatrice

''Il jazz italiano per Amatrice'', la grande maratona jazz di solidarietà nata in realtà per la ricostruzione de L'Aquila, con oltre 700 artisti e 110 concerti, quest'anno è dedicata alle popolazioni colpite dal sisma dello scorso 24 agosto, e si sposta a Roma.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Domenica 4 settembre, infatti, partirà dalla Capitale, esattamente dalla Casa del jazz, per coinvolgere una ventina di città e concludersi sempre a L'Aquila, di fronte alla basilica di Collemaggio.

L'iniziativa, sostenuta dal ministero dei Beni e delle Attività culturali, prevede un contributo solidale per raccogliere fondi il cui ricavato andrà alla riapertura del cinema teatro comunale ''Giuseppe Garibaldi'' di Amatrice.

Dalla mattina di domenica, dunque, dalla Casa del jazz la musica si propagherà per tutta Italia: eventi sono previsti infatti, tra le altre città, a Milano, Torino, Napoli, Novara, Parma, Catania, Pisa, Empoli, Fano, Lecce, Nuoro e Lampedusa.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo