13 Giugno 2021

Pubblicato il

Di Battista: “Non farò il sindaco di Roma, resto in Parlamento”

di Redazione

“Se provi ad andare in deroga su una cosa, poi finisci per farlo su tutto. E quindi non lo fai neppure per Roma”

Niente deroghe: Alessandro Di Battista, deputato a 5 Stelle, concluderà il suo mandato in Parlamento e non in Campidoglio. In un’intervista al Corriere della Sera, Di Battista spiega di essere contrario a una deroga alle regole del Movimento, che gli consenta di trasferirsi da Montecitorio a Palazzo Senatorio: “Se provi ad andare in deroga su una cosa, poi finisci per farlo su tutto. E quindi non lo fai neppure per Roma”.

Anche se non sarà lui a guidare i grillini a Roma, Di Battista mostra fiducia nella capacità del Movimento di raccogliere consensi: “Ormai siamo una forza di programma, capace di governare e sono mesi che siamo convinti di poter quantomeno arrivare al ballottaggio nella Capitale. Ci viene riconosciuta la nostra capacità di far chiarezza sui conti pubblici”. 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento