25 Febbraio 2021

Pubblicato il

Dai pattugliamenti stradali, due arresti nella notte a Roma

di Redazione

Finiscono in manette una donna di 51 anni al Pinciano ed un uomo di 36 a Centocelle

È stata una notte movimentata, quella di ieri, per gli agenti della Polizia di Stato impegnati nei pattugliamenti ordinari per la sicurezza del territorio.

Vuoi la tua pubblicità qui?

In via Archimede, nel quartiere Pinciano, M.E., una donna russa di 51 anni, è stata fermata dopo essersi schiantata contro una recinzione a causa dell’elevato stato di ebbrezza. Gli Agenti del Commissariato di Villa Glori, dopo aver notato una vettura dal pericoloso andamento, sono riusciti a far accostare la donna, indirizzando l’automobile verso il bordo della carreggiata ed evitando, in tal modo, ogni possibile scontro con le vetture provenienti dal senso di marcia opposto.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Appena scesa dall' auto, la donna ha iniziato ad inveire contro gli agenti, colpendo con un pugno una poliziotta delle volanti intervenute in ausilio. Identificata, la donna è risultata avere un tasso alcolico quasi sei volte superiore al limite consentito. Arrestata, dovrà rispondere di oltraggio resistenza, minacce e lesioni a Pubblico Ufficiale, oltre che di guida in stato di ebbrezza alcolica.

Vuoi la tua pubblicità qui?

A Centocelle, M.F, un 36enne romano è fuggito a bordo di uno scooter rubato ma è stato e raggiunto dagli agenti del Reparto Volanti. L' uomo, dopo aver notato a distanza una Pattuglia della Polizia di Stato, ha accelerato la sua andatura, cercando di dileguarsi. Insospettiti dall’insolito comportamento , gli Agenti si sono lanciati all’inseguimento. Sentendosi braccato dai poliziotti, in via Supino, l’uomo ha abbandonato a terra il motorino cercando di proseguire inutilmente la sua fuga a piedi.

Identificato, l' uomo ha reagito violentemente al controllo, innescando una colluttazione con un agente. Al termine dei tafferugli, M.F. è stato accompagnato negli uffici di Polizia ed arrestato per resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale, e  denunciato per ricettazione, in quanto lo scooter su cui era alla guida era stato rubato pochi giorni prima in zona.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento