24 Febbraio 2021

Pubblicato il

Crollo palazzo Flaminio: CONAPO,evitata strage per prontezza VVFF

di Redazione

Riglioni: potenziare i vigili del fuoco è un investimento e non un costo

«Grazie al pronto intervento e alla estrema competenza dei vigili del fuoco è stata evitata una strage di persone e sono stati limitati gli effetti del crollo degli ultimi tre piani del palazzo sul lungotevere Flaminio. Questa è l’ennesima dimostrazione di come gli interventi dei vigili del fuoco possono trovare soluzione solo se organici, mezzi e attrezzature sono in numero sufficiente a garantire l’immediatezza dei soccorsi ed è quindi la dimostrazione che gli apparati della sicurezza devono essere potenziati e non sottoposti a tagli».

Vuoi la tua pubblicità qui?

Lo afferma Rossano Riglioni, segretario del sindacato Conapo dei vigili del fuoco di Roma, da tempo impegnato nel chiedere al governo un potenziamento dei vigili del fuoco nella capitale. Per il sindacalista del Conapo «l’attuale assetto dei vigili del fuoco, a causa della mancanza di un numero adeguato di uomini e mezzi, può non essere in grado di erogare soccorso pubblico tempestivo qualora dovessero accadere più necessità di soccorso contemporanee e questo non è accettabile in uno stato avanzato come l’ Italia e soprattutto non lo è per una capitale peraltro interessata dall’evento Giubileo». «Garantire un servizio dei vigili del fuoco efficiente è un investimento non un costo, i politici riflettano» conclude Riglioni.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento