23 Ottobre 2021

Pubblicato il

Crisi Idrica, Zingaretti: Dire stop 8 ore acqua a Roma è una gonfiatura

di Redazione
"Io non faccio polemiche, mai le farò, ma chiedo ad Acea di formalizzare una proposta alternativa. E'il tempo di trovare soluzioni dialogando e parlando"

"Se è vero che è stato prelavato solo un millimetro d'acqua al giorno dal lago di Bracciano, dire adesso che bisogna bloccare l'acqua a gran parte dei romani per otto ore al giorno è un'esagerazione. Io non faccio polemiche, mai le farò, ma chiedo ad Acea di formalizzare una proposta alternativa. E' il tempo di trovare soluzioni dialogando e parlando".

Lo ha detto il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti. Il governatore ha ricordato che "la sospensione della captazione d'acqua da Bracciano non è stata una scelta ma un obbligo perché il livello è troppo basso e questo può generare una catastrofe ambientale. Inoltre esiste una convenzione che prevede un limite che è stato superato di molto".

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo