23 Ottobre 2021

Pubblicato il

Parole di encomio

Covid-19, Anthony Fauci e l’elogio al Bel paese: “L’Italia esempio nel mondo”

di Chiara Fedeli
L’immunologo statunitense ha dichiarato che “l'Italia sta andando bene, meglio degli Usa"
anthony fauci
L'immunologo della Casa Bianca Anthony Fauci

Viene da oltreoceano (e da uno dei massimi esperti a livello mondiale nel campo delle malattie infettive) il riconoscimento all’impegno nella lotta alla pandemia da Covid-19, a cui l’Italia è dedita, insieme al resto del mondo, da ormai quasi due anni.

Anthony Fauci, Direttore del National Institute of Allergy and Infectious Diseases, in visita alla residenza dell’ambasciatrice italiana a Washington, Villa Firenze, non si è trattenuto dal sottolineare come l’Italia non solo sia stato un valido esempio nella lotta al Covid e nel perseguimento della campagna vaccinale; il Bel paese sarebbe, per Fauci, l’Esempio con la e maiuscola, quello da seguire, stando soprattutto al traguardo raggiunto di percentuale della popolazione vaccinata con entrambe le dosi.

Le parole di Anthony Fauci

L’immunologo statunitense ha dichiarato che “L’Italia sta andando bene, meglio degli Usa, ora è diventata un esempio per il mondo”. Fauci fa dunque riferimento, soprattutto, alla percentuale di persone completamente vaccinate nel nostro Paese (sopra i 12 anni). Negli USA, dove non è stato adottato alcun Green pass o simili, le persone vaccinate equivalgono al 54% della popolazione, poco più della metà; l’Italia è invece prossima alla soglia di sicurezza con quasi il 75% di persone vaccinate con entrambe le dosi. Percentuale che ci si aspetta possa ricevere una forte spinta, viste le ultime disposizioni del Governo riguardo i nuovi obblighi sul certificato verde.

Insomma, dopo una serie di vittorie che hanno interessato il nostro Paese, dal trionfo alle Olimpiadi, agli Europei 2020 disputati questa estate, siamo lieti di prenderci anche questo merito.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo