Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
17 Maggio 2022

Pubblicato il

Andremo al mare?

Coronavirus, estate 2020: ipotesi per le spiagge e le seconde case

di Redazione
Come sarà l'estate 2020? Potremo andare al mare? in che modo e in quali località?

La Fase 2, che inizierà dal 4 maggio, è ancora motivo di perplessità per i cittadini e di preoccupazione per i sindaci e presidenti regionali. Una delle questioni per l’estate 2020 è quella relativa alle vacanze, allo svago e alle seconde case. Ci si potrà andare? Con quali limitazioni?

Le seconde case

Un’ipotesi che si sta valutando è quella che ci si possa recare nella propria seconda casa ma solo se si trova nella stessa regione dova si trova il proprio domicilio. Questo dipenderà però anche dal numero di contagi nei comuni di partenza e di arrivo, resteranno infatti, su spinta degli esperti, le “zone rosse” cioè maggiormente colpite dal nuovo coronavirus. Per raggiungere la seconda casa occorrerà presentare l’autocertificazione.

Estate 2020 in spiaggia

Le spiagge sono un altro argomento “spinoso” dell’estate 2020. Dopo i modelli divisori in plexiglass, già scartati, si sta passando a un nuovo tipo di “barriera” in bambù. Cupole di materiale vegetale e corde costruite sulle spiagge, che permetteranno di non raggiungere le temperature altissime del plexiglass, posizionate a una distanza minima di 5 metri l’una dalle altre. Questa soluzione viene testata a Santa Marina in Cilento e sembra avere decisamente migliori possibilità di riuscita.

Ricordiamo che tutte le informazioni relative all’emergenza sanitaria sono nel sito dell’Istituto Superiore di Sanità.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo