23 Ottobre 2021

Pubblicato il

Contro vandalismo, Alfonsi: Nuovi modi di accesso a Fontana di Trevi

di Redazione
"La situazione a Fontana di Trevi non è più sostenibile e ciò vale anche per Trinità dei Monti Si tratta di grandi musei a cielo aperto e come tali vanno trattati"

E' di ieri sera l'ultimo episodio di tuffo nella celebre Fontana messo in atto da una giovane turista danese. Spostare i camion bar e le bancarelle da Fontana di Trevi e pensare una nuova disciplina di accesso al monumento, con dei corridoi specifici come nei musei, per ridurre il sovraffollamento che facilita bagni nella vasca e altri vandalismi.

E' il senso di una lettera – scrive l'Ansa – della presidente del Primo Municipio di Roma Sabrina Alfonsi all'assessore al Commercio del Campidoglio Adriano Meloni – al quale chiede di provvedere per camion bar e ambulanti -, e di un appello al ministro della Cultura Dario Franceschini per tutto il resto.

"La situazione a Fontana di Trevi non è più sostenibile e ciò vale anche per Trinità dei Monti – dice Alfonsi, presidente del Municipio che comprende il centro storico, esponente del Pd al secondo mandato -. Si tratta di grandi musei a cielo aperto e come tali vanno trattati".

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo