Vuoi la tua pubblicità qui?
20 Settembre 2020

Pubblicato il

“Cittadini X Roma”, la lista civica di Alemanno

di Redazione

A guidarla, l'assessore comunale Gianluigi De Palo

‘Cittadini X Roma’ è il nome della lista civica che sosterrà il candidato del centrodestra Gianni Alemanno in corsa per il bis alle amministrative del 26 e 27 maggio.
La presentazione della lista è avvenuta al Teatro dell’Angelo, nei pressi di Viale delle Milizie, a Roma, dove era presente anche un interprete del linguaggio dei segni per i non udenti.
Nessun eletto presente in sala, tra i volti noti la moglie del Sindaco Isabella Rauti e Remo Pannain, il presidente di ‘Rete Attiva X Roma’, l’associazione territoriale che ha lo scopo di valorizzare il ruolo dei cittadini all’interno della politica e della pubblica amministrazione, di cui la lista civica di Gianni Alemanno è figlia.

Confermate anche le voci dei giorni scorsi che volevano l’assessore comunale alla Scuola e alla Famiglia, Gianluigi De Palo, alla guida di ‘Cittadini X Roma’. L’ex presidente delle Acli di Roma è il capolista della lista civica che supporterà il sindaco uscente.
De Palo ha dichiarato di aver votato per Francesco Rutelli in passato, ma ha poi chiarito di aver trovato in Gianni Alemanno “una persona disposta ad ascoltare”. Per questo l’attuale assessore comunale ha deciso di mettersi in gioco, specificando che la loro “non sarà una lista ideologica per delusi dal grillismo né una lista polemica, sarà invece ambiziosa ed umile, perché la politica è una cosa bella”.
“Dopo i risultati raggiunti con il quoziente familiare – introdotto per la prima volta dalla cooperazione tra l’assessore e il sindaco a Roma, che è l’unica città ad averlo – vogliamo fare ancora un salto di qualità. I nostri contenuti – ha aggiunto De Palo – saranno quelli di legalità e trasparenza”. Bisogna dare un taglio netto alla realtà degli ‘yesman’, che secondo De Palo hanno rovinato la politica italiana.

Al termine della presentazione, il primo cittadino di Roma ha mostrato insieme a De Palo il simbolo della nuova lista civica.

Presenti all’iniziativa anche lo stilista Stefano Dominella, l’architetto Paolo Portoghesi e l’imprenditrice Giorgia Frasacco.
Nomi, però, che non necessariamente andranno a comporre la lista dei candidati, che ancora non sono stati scelti.
Programma definitivo e candidati saranno infatti presentati a un mese dalla competizione elettorale Capitolina, probabilmente il 7 aprile, quando si sarà conclusa anche la corsa alle primarie dei candidati del centrosinistra.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Tra gli obiettivi di Alemanno sono comunque presenti temi come sostegno alle politiche sociali; valorizzazione della realtà urbana, anche quella periferica; ambiente; lavoro; merito per una politica che sia d’esempio; alleanza tra imprese e lavoro; sicurezza pubblica.

L’auspicio del sindaco è che per la risoluzione di queste tematiche si impegnino tutti, soprattutto la società civile che vuole sostenere la buona politica, per creare un movimento civico che vada oltre il momento elettorale.
“Sono convinto che ci sia bisogno di questo: fare di più con persone giovani, concrete e ispirate. Io voglio una realtà che possa creare e produrre”, ha dichiarato durante la presentazione Alemanno.

Sarà nominato anche un comitato di garanti che vigili sulla presentazione delle candidature.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento