15 Giugno 2021

Pubblicato il

Roma Cinecittà, riapre il centro di raccolta per rifiuti ingombranti

di Redazione

Dopo 3 mesi di ristrutturazione la struttura, andata a fuoco a marzo, riapre al pubblico

Ama comunica che a Roma riapre da oggi al pubblico il centro di raccolta aziendale per i rifiuti ingombranti, elettronici e speciali di Cinecittà, in viale Palmiro Togliatti 69, nel VII municipio. La struttura era stata danneggiata lo scorso marzo da un incendio doloso.

In occasione dei lavori necessari al ripristino della struttura, sono state apportate delle modifiche all’impianto. Tra le novità, l’installazione di pannelli fonoassorbenti sul lato della struttura che si affaccia su via Quinto Publicio al fine di ridurre l’impatto acustico nella zona, il restyling della segnaletica all’interno del centro di raccolta e la dotazione per i cassoni adibiti alla raccolta dei raee (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche) di apposite aperture per facilitarne il conferimento.

Gli interventi, inclusa la ripavimentazione dell’area di movimentazione dei cassoni e il nuovo impianto di illuminazione, sono durati circa 3 mesi. Il centro di raccolta è accessibile dagli utenti con autoveicoli propri, attraverso un percorso carrabile perimetrale con possibilità di parcheggiare in prossimità degli appositi cassoni-contenitori adibiti alla raccolta.

Nella struttura potranno confluire i rifiuti dalle utenze domestiche su autovetture e/o furgoni privati di portata inferiore ai 35 quintali. I cittadini avranno a disposizione cassoni e contenitori dove conferire i rifiuti distinti per 17 tipologie merceologiche. Ovvero: rifiuti ingombranti, inerti e calcinacci, frigoriferi e condizionatori, monitor e televisori, grandi e piccoli elettrodomestici, sorgenti luminose, pile (a bottone e stilo), batterie al piombo (per auto, moto, camion), metalli, legno, carta e cartone, consumabili da stampa, contenitori con residui di vernici e solventi, oli vegetali esausti (per uso alimentare) ed infine farmaci scaduti.

La struttura sarà aperta nei seguenti orari: dal lunedì al sabato dalle 7 alle 12 e dalle 14 alle 19. La domenica e i giorni festivi dalle 7 alle 13.

“La riapertura del centro di raccolta di viale Palmiro Togliatti è un importante segnale per gli abitanti di questo quadrante e prosegue l’impegno dell’amministrazione e di Ama per assicurare il decoro della città combattendo il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti” – dichiara l’assessore all’Ambiente di Roma Capitale, Estella Marino, che continua – “Il centro di Togliatti rappresenta una struttura particolarmente utilizzata, come testimoniato anche dal volume dei materiali raccolti nel 2013. Infatti, i cittadini hanno consegnato oltre 5.380 tonnellate di rifiuti ingombranti, elettronici e speciali, nei soli primi due mesi di quest’anno le quantità conferite ammontavano già a oltre 1.150 tonnellate”.

Infine, Ama ricorda che a disposizione dei cittadini esistono altri servizi per disfarsi dei rifiuti ingombranti: il servizio di ritiro a domicilio ‘Riciclacasa’ prorogato fino al 27 ottobre, gli appuntamenti mensili con le raccolte straordinarie organizzate in collaborazione con il Tgr Lazio e, a pagamento, il servizio di ritiro a domicilio ‘Riciclacasa e lavoro’ per materiali oltre i 2 metri cubi di volume.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento