Vuoi la tua pubblicità qui?
03 Dicembre 2021

Pubblicato il

CIE Ponte Galeria, terzo giorno con le bocche cucite

di Redazione
I due immigrati in protesta hanno precedenti penali e hanno ricevuto un decreto di espulsione dall'Italia

Terzo giorno consecutivo di protesta al CIE di Ponte Galeria: i due immigrati – un algerino e un tunisino – hanno ancora le bocche cucite, come fa sapere la direttrice della struttura, Floriana Lo Bianco.

Secondo quanto comunica l’ANSA, il detenuto algerino, un 28enne, dovrebbe presentarsi oggi davanti al giudice per il rinnovo della detenzione nel CIE dopo i primi 30 giorni e non è chiaro al momento se andrà con le labbra cucite.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Entrambi gli immigrati protagonisti della protesta hanno precedenti penali e hanno ricevuto un decreto di espulsione dall'Italia.

*Foto di archivio

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo