23 Settembre 2021

Pubblicato il

Chiuso il sottovia della stazione Tiburtina, traffico in tilt da ore

di Redazione
Lunghe code a partire dalla zona di Portonaccio. Il sottopasso chiuso "causa allagamento"

Traffico in tilt sulla via Tiburtina in seguito alla chiusura dei sottovia della stazione Tiburtina "causa allagamento". L'interdizione si è resa necessaria domenica sera, in seguito al violento nubifragio che si è abbattuto in particolar modo nel versante sud est della Capitale.

Vuoi la tua pubblicità qui?

A farne le spese anche i sottopassi, che dallo scalo ferroviario, permettono l'accesso alla zona di San Lorenzo, del Nomentano e l'inversione di marcia in direzione Portonaccio. Un tratto nevralgico del traffico della zona, con mezzi pubblici, bus turistici, auto e mezzi a due ruote incalanati in un'unica strada. 

In particolare, come indica LuceVerde, causa allagamento sono stati chiusi i sottovia della stazione Tiburtina in entrambe le direzioni sino al termine delle operazioni di bonifica. Inevitabili le pesanti ripercussioni al traffico sin dalla zona di Portonaccio con una lunga fila di automobilisti in coda sino a piazzale delle Province. Incolonnamenti anche su via della Lega Lombarda, piazza delle Crociate e via Catania sino a viale Regina Margherita. 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo