21 Settembre 2021

Pubblicato il

Chievo-Lazio 1-1: De Vrij risponde a Gamberini a Verona

di Redazione
Al Bentegodi di Verona tra Lazio e Chievo termina 1-1 con le reti di Gamberini e De Vrij che infiammano un match con poche emozioni

Nel terzo turno di serie A la Lazio raccoglie solo un punto in trasferta contro il Chievo Verona di Maran pareggiando 1-1. Partita equilibrata allo stadio Bentegodi di Verona che si sblocca solo al 52’ su un calcio piazzato dopo un primo tempo con pochissime emozioni. Calcio d’angolo dalla destra affidato al piede di Gobbi che prova il cross ad uscire, svetta Gamberini che sceglie bene il tempo e di testa batte Marchetti con il pallone che si stampa prima sul palo e poi si insacca in rete. Dopo un giro d’orologio, ancora su calcio piazzato, la Lazio trova subito il pari: calcio di punizione di Biglia dalla tre quarti, flipper in area di rigore con Keita che rimette in mezzo di testa, svetta nuovamente De Vrij che riesce ad insaccare la rete del pari. L’ingresso di Keita sicuramente sconvolge gli equilibri, ma la Lazio di Inzaghi rischia sempre qualcosa in difesa soprattutto sui calci piazzati. Al termine del match le due compagini si dividono la posta in palio con il primo pari in stagione per entrambe le società che si ritrovano a metà classifica a 4 punti.

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Dainelli, Gamberini (80’ Cesar), Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa (77’ De Guzman); Pellissier (70’ Inglese), Meggiorini. Allenatore: Maran. A disposizione: Seculin, Bressan, Confente, Frey, Spolli, Sardo, Costa, Izco, Rigoni, Bastien, Parigini, Floro Flores.

Lazio (4-3-3): Marchetti; Basta, Bastos, de Vrij, Radu; Parolo (88’ Djordjevic), Biglia, Lulic (66’ Milinkovic-Savic); Felipe Anderson, Immobile, Kishna (53’ Keita). Allenatore: Simone Inzaghi. A disposizione: Vargic, Strakosha, Hoedt, Wallace, Patric, Lukaku, Murgia, Cataldi, Milinkovic-Savic, Lombardi.

ARBITRO: Orsato di  Schio.

RETI: 52’ Gamberini (C), 54’ De Vrij (L),  

Vuoi la tua pubblicità qui?

AMMONITI: 54’ Hetemaj (C), 60’ Parolo (L),  68’ Milinkovic-Savic (L), 87’ Basta (L), 90’+2 Cesar (C), 90’+3 Felipe Anderson (L), 90’+5 Radu (L).

ESPULSI: –

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo