16 Ottobre 2021

Pubblicato il

Centocelle, Carabinieri arrestano fidanzati pusher: in casa vero bazar

di Redazione
In casa detenevano oltre 1,3 Kg di droga tra hashish, marijuana, cocaina, oppio, MDMA, ketanfetamina, ecstasy e allucinogeni e circa 10.000 euro

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro hanno arrestato un 33enne di Catania, senza occupazione e con precedenti, e una 29enne della provincia di Bari, senza occupazione, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Seguendo una pista di droga, i Carabinieri hanno individuato la coppia e localizzato le loro abitazioni, dove hanno notato movimenti sospetti con via di assuntori.

Ieri sera, è scattato il blitz. Bloccati i due pusher, i Carabinieri hanno controllato i loro appartamenti, in via delle Robinie e in largo della Primavera.

Le approfondite perquisizioni eseguite hanno permesso di rinvenire oltre 1,3 kg di droga, in parte già divisa in dosi pronte alla vendita, tra hashish, marijuana, cocaina, oppio, MDMA, ketanfetamina, ecstasy e allucinogeni, materiale per il taglio e confezionamento in dosi e circa 10.000 euro in contanti, provento dell’attività illecita della coppia.

I due arrestati sono stati portati in caserma e trattenuti in attesa del rito direttissimo.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo