23 Ottobre 2021

Pubblicato il

Castelli (M5s) : “Pd stia zitto e approvi reddito di cittadinanza

di Redazione
"Hanno anche il coraggio di attaccare il sindaco di Roma che sollecita il Governo a impegnarsi nella lotta alla povertà"

Chi ha ridotto Roma in queste condizioni dovrebbe avere la dignità di stare zitto. Sono gli stessi che riescono sempre a trovare i soldi per salvare le banche, anche a costo di fare nuovo debito, ma non trovano mai risorse da stanziare a difesa dei cittadini in maggiore difficoltà. Da anni in Senato è depositato il progetto di legge sul reddito di cittadinanza, con tanto di coperture verificate e ''bollinate''.

Ma al Pd frega solo della banche, ieri Banca Etruria, oggi Mps, e hanno anche il coraggio di attaccare il sindaco di Roma che sollecita il Governo a impegnarsi nella lotta alla povertà. Il silenzio è d'oro". Così Laura Castelli, componente M5S della commissione Bilancio alla Camera.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo