07 Agosto 2020

Pubblicato il

Prima gli italiani

CasaPound, aiuti alimentari a oltre 200 famiglie, e “Raggi consegna spesa nei campi rom”

di Redazione

"Sono circa 500 le persone a cui abbiamo consegnato un pacco di generi alimentari"

CasaPound consegna aiuti alimentari agli italiani

Si è svolta questa mattina presso il palazzo occupato di via Napoleone III a Roma, la distribuzione di aiuti alimentari da parte di CasaPound alle persone in difficoltà. Tanti i cittadini, soprattutto anziani, che si sono presentati al portone della sede centrale del movimento per ritirare il pacco con i generi di prima necessità nella busta con il logo della tartaruga con le frecce nere e lo slogan “Prima gli italiani”.

Una fila lunga diverse decine di metri, con i volontari, pettorina rossa e mascherina tricolore, impegnati ad assicurare il rispetto di distanze e le misure di sicurezza.

“Sono circa 500 le persone a cui questa mattina abbiamo consegnato un pacco di generi alimentari per oltre 5 tonnellate di aiuti, tra cui anche mascherine, guanti e disinfettanti. Anziani, padri separati e famiglie che hanno per primi accusato la crisi dell’emergenza coronavirus.

In un momento come questo, con gli aiuti del governo che arrivano a fatica e che sono insufficienti ed in una città come Roma, dove la Raggi sta consegnando buste di spesa nei campi rom, abbiamo deciso di mettere in atto un gesto concreto verso le fasce più deboli di un popolo abbandonato.

Più di 200 famiglie si sono presentate al portone del nostro palazzo, che è sempre a disposizione quando la città ha bisogno, mentre altre 300 in elenco riceveranno gli aiuti dai nostri militanti che continueranno la distribuzione per tutta la giornata e finché questa emergenza non sarà finita”, così in una nota CasaPound, il movimento politico di estrema destra.

 

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi