04 Agosto 2021

Pubblicato il

Cantieri Metro C, sei operai rischiano annegamento

di Redazione
La rottura di una tubatura ha provocato l’allagamento di un pozzo in cui si trovavano i lavoratori

Tragedia sfiorata nel piano interrato dei cantieri della metro C in piazza delle Gardenie, a Centocelle. Sei operai hanno rischiato di annegare a seguito della rottura di una tubatura che ha provocato l’allagamento di un pozzo in cui si trovavano i lavoratori.

Vuoi la tua pubblicità qui?

INTERVENTO TEMPESTIVO Immediato l'intervento dei vigili del fuoco che hanno messo in salvo i sei operai mentre i tecnici si sono attivati per chiudere la conduttura.

IMPROTA MINIMIZZA Minimizza sull'accaduto l’assessore alla Mobilità Guido Improta: "Si è solamente allentato un giunto di una condotta idrica, quindi c’è stata un’abbondante fuoriuscita d’acqua ma mai nessun pericolo per i lavoratori".

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo