Vuoi la tua pubblicità qui?
15 Agosto 2022

Pubblicato il

Caldo torrido e vacanze, ecco come conservare correttamente i medicinali

di Redazione
Come conservare al meglio i medicinali quando le temperature raggiungono i livelli di calore di questi giorni?
Medicine

“Quando fa molto caldo – ha detto il segretario di Federfarma Roberto Tobia all’Ansa, oltre alla data di scadenza, va tenuta in conto la temperatura di conservazione dei farmaci, che non dovrebbe superare i 25 gradi”. E’ buona regola “non portarli in borsa in spiaggia né lasciarli in auto al sole, ma tenerli in camera”, consiglia Tobia.

Anche a casa o in hotel non si devono lasciare vicino a elettrodomestici che producono calore come il frigorifero e il forno. Tenerli in bagno? Un errore comune, ma spesso è una stanza troppo umida per una impeccabile conservazione dei farmaci.

Caldo e medicinali, come conservarli?

“Sarebbe opportuno, in qualsiasi caso, prima d’ingerirle, valutare che non vi sia stato un cambio di colore o di consistenza”, consiglia Tobia. Un altro accorgimento utile è portare in vacanza l’intera confezione, incluso il bugiardino, per evitare confusioni di terapie che possono essere pericolose e per avere a disposizione ogni informazione che potrebbe servire.

I farmaci più delicati

Queste regole valgono per tutti i medicinali, ma anche per i test fai da te (di gravidanza per esempio), inclusi quelli per il Covid-19.

Ci sono alcune categorie di farmaci “più soggetti a deperibilità, come i medicinali per il diabete, l’epilessia, gli anticoagulanti e gli antipertensivi“.  È necessario conservare con cura anche colliri e antibiotici specifica Federfarma.

Una volta aperti, questi hanno una durata molto ridotta nel tempo, in genere una quindicina di giorni, durante la quale devono sempre essere riposti in frigo.


Accortezze anche nell'”esporsi al sole nel caso si assumano farmaci come cortisonici, antinfiammatori non steroidei o antibiotici, perché possono provocare dermatiti, eczemi o macchie sulla pelle”. 

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo