20 Giugno 2021

Pubblicato il

Calcio, Roma – Liverpool: Probabile arrivo 50 tifosi inglesi a rischio

di Redazione

"Per prevenire la vendita e/o l'uso di biglietti falsi vi sarà una task-force in grado di controllare la veridicità dei biglietti in strada"

"Le autorità inglesi hanno segnalato il possibile arrivo di 30/40 tifosi considerati a rischio: si tratta però di persone non soggette, nel loro paese, a misure restrittive legate al tifo violento in quanto la normativa britannica prevede il ritiro del passaporto ai tifosi sottoposti a daspo". E' quanto si legge all'interno di una nota diramata dalla Questura di Roma al termine del tavolo tecnico svoltosi per l'organizzazione dei servizi dedicati alla giornata dell'1 maggio e di quella successiva, quando si svolgerà la il ritorno di una delle due semifinali di Champions League, Roma-Liverpool.

"Per prevenire la vendita e/o l'utilizzo di biglietti falsi – ha proseguito la nota – è stata creata una task-force costituita dagli agenti della Polizia di Stato della Polizia Amministrativa della Questura, nonché da personale della Polizia Locale di Roma Capitale e quello della Guardia di Finanza, che, utilizzando un palmare dedicato, saranno in grado di controllare la veridicità dei biglietti in strada". (Mtr/ Dire)

Leggi anche:

I tifosi del Liverpool: "Non sorprendetevi se a Roma ci saranno morti"

Roma è una “narco città”, il servizio de Le Iene sui traffici di droga

Roma, Tor Bella Monaca: Giovane senza vita rinvenuto in un vano scale

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento