LA MINACCIA
I tifosi del Liverpool: "Non sorprendetevi se a Roma ci saranno morti"
5000 supporters dei Reds potrebbero invadere la capitale e potrebbe non essere affatto un’invasione pacifica

“Dio proteggi i nostri ragazzi che andranno a Roma”… È così che la mamma di uno degli inguaribili tifosi del Liverpool ha affidato la sua frustrazione e la sua impotenza di fronte alla imminente trasferta del suo ragazzo, deciso a raggiungere la capitale d’Italia per godersi il ritorno della semifinale di Champions League in programma il 2 maggio allo Stadio Olimpico.

Anche perché le premesse, visto ciò che è accaduto prima della partita d’andata (il ferimento grave del sig. Sean Cox, in coma dopo essere stato selvaggiamente picchiato e preso a cinghiate da due teppisti travestiti da tifosi), non sono affatto rassicuranti: Dopo ciò che è successo, non sorprendetevi se a Roma ci saranno dei morti tuona un supporter inglese sui social. Tweet che fa gelare il sangue.

E a cui se ne aggiunge un altro dello stesso tenore: “I romanisti hanno esposto uno striscione inneggiante un loro compagno autore di un omicidio. Ecco chi sono questi bastardi” riferendosi allo striscione apparso durante la semifinale d’andata dal contenuto inquietante e al vaglio degli inquirenti: “DDS con noi” con ogni probabilità riferito a Daniele De Santis, condannato per l’omicidio del tifoso napoletano Ciro Esposito avvenuto nel 2014.

E pensare che si parla "solo" di una partita di calcio...

Leggi anche:

Roma-Liverpool, paura per la possibile alleanza laziali-hooligans

Tifosi, gara di solidarietà: raccolti già 40mila euro per Sean Cox

Roma, Non più multe sui tergicristalli, ma notifiche dirette a casa

 


ARTICOLI CORRELATI
Sulla piattaforma Go Fund Me è possibile inviare una somma di denaro per sostenere le cure del 53enne tifoso del Liverpool
La sentenza è stata resa nota nel pomeriggio di ieri dalla Preston Crown Court
Cresce l’ansia per la partita di mercoledì. La città sarà blindata, la vendita di alcolici vietata, i negozi saranno chiusi e ora c’è anche il rischio concreto di una pericolosa alleanza
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Un passante ha notato il corpo riverso a terra, vicino ad alcuni cassonetti, intorno alle 7 di mattina
Data di pubblicazione: 2019-08-23 12:18:42
1
Un urlo si è alzato al suo passaggio: "Rispetto!" E gli animi si sono scaldati
Data di pubblicazione: 2019-08-21 17:31:29
2
"L'autista della linea 716 che la mattina del 16 agosto ha tentato di impedire l'ingresso nel bus a una persona di colore non può rimanere al suo posto"
Data di pubblicazione: 2019-08-18 23:33:36
3
"Parteciperemo ai funerali di Fabrizio come nel nostro stile, in assoluto silenzio, rispetto e compostezza. Onoreremo così il volere dei familiari" scrivono in un comunicato diffuso in rete gli Irriducibili Lazio
Data di pubblicazione: 2019-08-19 00:17:56
4
Un 22enne bengalese, senza alcun apparente motivo ha aggredito una donna colpendola con un pugno al volto
Data di pubblicazione: 2019-08-22 09:36:50
5
Il 52enne, ricoverato in ospedale, riportò un trauma cranico e ferite lacero contuse giudicate guaribili in 15 giorni
Data di pubblicazione: 2019-08-22 11:32:56
1
Il fatto drammatico è avvenuto questa sera in via Lemonia, nel Parco degli Acquedotti. Sarà la direzione Antimafia a indagare sull'omicidio
Data di pubblicazione: 2019-08-07 20:01:51
2
In un altro esercizio denunciati il titolare per frode in commercio e un addetto alla sicurezza perché in possesso di un manganello telescopico
Data di pubblicazione: 2019-08-03 16:22:55
3
La demolizione della Tangenziale è solo un tassello del grande disegno di trasformazione dell'area intorno alla stazione Tiburtina. Ecco come cambierà
Data di pubblicazione: 2019-08-05 15:25:44
4
Apre i battenti la spiaggia sul lungotevere Dante, voluta dalla Raggi
Data di pubblicazione: 2019-08-03 18:09:39
5
"La maleducazione, l'arroganza, la disinformazione riguarda proprio tutti. Al 118 abbiamo la possibilità di toccarla con mano ad ogni soccorso"
Data di pubblicazione: 2019-08-11 22:03:53
Romait.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@romait.it

[ versione mobile ]