15 Luglio 2021

Pubblicato il

Botticelle via dai centri cittadini, potranno circolare solo nei Parchi

di Redazione

E’ quanto stabilisce un emendamento che riscrive l’art.70 al Codice della strada, approvato in commissione Trasporti della Camera

Stop alle botticelle nei centri cittadini. Le tradizionali carrozze trainate dai cavalli, potranno circolare solo nei parchi cittadini. E’ quanto stabilisce un emendamento che riscrive l’art.70 al Codice della strada, approvato in commissione Trasporti della Camera. Il provvedimento, che porta la firma del M5s e accoglie anche le proposte di modifica Brambilla-Zanella (FI) e Prestipino (Pd), lunedì arriverà in Aula in prima lettura.

“Grazie al nostro emendamento – spiegano i deputati grillini presenti in commissione – non sarà più consentito il servizio di piazza con animali, se non all'interno di parchi o riserve naturali, o in caso di manifestazioni pubbliche di carattere religioso culturale, storico e di tradizione popolare”. In questi casi, sottolineano, “resta in capo al Comune la facoltà di rilasciare la licenza per questo servizio solo a fini ludici, culturali e turistici”.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Potranno, invece, continuare a prestare servizio le slitte, ma “solo nelle località e nei periodi di tempo in cui ne è consentito l'uso".

Per quanto riguarda i vetturini, i Comuni, potranno riconvertire le licenze con quelle dei taxi e del noleggio con conducente. “Tuteliamo così la sicurezza e il benessere degli animali utilizzati per il trasporto di piazza – hanno proseguito i parlamentari grillini -, ma anche l'incolumità delle persone e la sicurezza della circolazione stradale, garantendo al tempo stesso l'occupazione per gli operatori del settore”.

“Mai più carrozzelle nel traffico cittadino – hanno commentato le deputate di Forza Italia Michela Vittoria Brambilla e Federica Zanella – . E' una nostra vittoria nella pluridecennale battaglia contro il crudele sfruttamento dei cavalli in nome di tradizioni anacronistiche e irrispettose dei diritti degli animali". Soddisfatta anche la parlamentare del Pd Patrizia Prestipino che da anni porta avanti la sua battaglia contro le botticelle.

“Il percorso è ancora lungo – ha osservato – ma oggi un punto fermo è stato messo a favore del benessere dei cavalli. L'unione delle donne fa la forza… anche degli animali. E non ci ferma nessuno". Il provvedimento riguarderà, tra le altre città, anche Roma, dove di recente il Tar ha bocciato l’ordinanza con cui il sindaco Virginia Raggi vietava la circolazione delle carrozze nelle ore più calde. L’approvazione dell'emendamento è “un’ottima notizia”, ha scritto su Twitter l’assessore comunale ai Trasporti, Linda Meleo. Ci saranno “regole chiare” a supporto del regolamento capitolino che sarà presto in Aula capitolina, ha concluso. (Agenzia Nova)

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento