21 Settembre 2021

Pubblicato il

Basket- Virtus Roma in crisi, i tifosi occupano il Campidoglio

di Redazione
I tifosi della Virtus Roma protesteranno di fronte alla scalinata del Campidoglio martedì prossimo alle 16,30

Protesteranno di fronte la scalinata del Campidoglio martedì alle 16,30 i tifosi  della Virtus Roma, la prestigiosa squadra di basket che, dopo aver conquistato una Supercoppa italiana, una Coppa dei Campioni, una Coppa Intercontinentale e due Coppe Korac, quest’anno rischia incredibilmente di veder saltare la sua iscrizione alla serie A per mancanza di fondi.

A far scattare l’allarme era stato nei giorni scorsi l’annuncio del presidente della società Claudio Toti: “Procederò alla ricapitalizzazione della società nel rispetto dei parametri imposti dalla Fip, ma non perfezionerò l’iscrizione al prossimo campionato in mancanza di un quadro chiaro che garantisca la copertura finanziaria della prossima stagione”. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

“La sola passione non è più sufficiente per andare avanti e costruire una squadra che rappresenti degnamente la città di Roma”, aveva commentato Toti nei giorni scorsi  riguardo alla grave crisi economica della squadra romana che deve ripianare i debiti e trovare la copertura finanziaria per la prossima stagione. 

Ma i tifosi non ci stanno: “La Virtus è una squadra dal passato glorioso e non può essere abbandonata così”, dicono. E così chiedono all’amministrazione capitolina di intervenire con la mobilitazione di martedì. L’evento, pubblicizzato attraverso una pagina Facebook, ha già raccolto moltissime adesioni e i supporter della squadra si dicono “pronti a non mollare finché non sarà trovata una soluzione”, come dichiara uno dei responsabili della curva Marco Manzetti. 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo