Vuoi la tua pubblicità qui?
26 Settembre 2020

Pubblicato il

Barachini alla Rai: diritto di replica ai leader di opposizione del centrodestra

di Redazione

Alberto Barachini ha chiesto "che sia garantito quanto prima un proporzionato diritto di replica ai leader dell’opposizione citati dal Premier”

Il presidente della commissione di Vigilanza Rai, Alberto Barachini, ha inviato “una lettera ai vertici del Servizio Pubblico chiedendo che sia garantito quanto prima un proporzionato diritto di replica ai leader dell’opposizione citati nelle dichiarazioni del Premier”. E’ quanto si legge in una nota.

“A seguito della richiesta di convocazione urgente della Commissione di Vigilanza da parte dei capigruppo dell’opposizione, che chiedono il ripristino dell’equilibrio informativo dopo le dichiarazioni di ieri sera del Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, – aggiunge – ho fissato una riunione informale in videoconferenza dei componenti dell’Ufficio di Presidenza, estesa a tutti i commissari, per la giornata di martedì”.

Vuoi la tua pubblicità qui?

"Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte indice una conferenza stampa pochi minuti prima dell'edizione più vista dei tg, trasmessa in diretta sulla prima rete del servizio pubblico, per accusare l'opposizione di dire menzogne, senza possibilità di replica e senza contraddittorio. Credo non si sia mai vista una cosa del genere nella storia della democrazia, e la dice lunga sulla tracotanza di questo governo.

Mi aspetto che la Rai mi dia possibilità di replica alla stessa ora, con lo stesso tempo e con la stessa visibilità. Il Presidente della Repubblica Mattarella non ha nulla da dire su questi metodi degni di un regime totalitario?", così ha dichiarato la leader di Fratelli d'Italia dopo la conferenza stampa di ieri sera del Premier Conte.

LEGGI ANCHE:

Lettera 154 librai, dubbi e perplessità: tutela salute e aiuti o non riapriamo

Covid-19, Ministro Speranza: "Normalità solo quando ci sarà il vaccino"

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento