19 Giugno 2021

Pubblicato il

Bambole gonfiabili in Campidoglio

di Redazione

La protesta a firma di Forza Italia contro la proposta della zona a luci rosse all'Eur

Bambole gonfiabili sotto il Marc'Aurelio, in Campidoglio. E' questa la protesta messa in scena oggi dal gruppo Forza Italia, per dire 'no' al progetto della zonizzazione della prostituzione all'Eur, proposta dal minisindaco del Municipio IX Andrea Santoro. Una proposta che il gruppo FI considera "farsesca", in quanto "non risolve un problema" che invece meriterebbe l'intervento del "legislatore nazionale". Inoltre, secondo gli autori del blitz "il progetto di zoning rischia di favorire reati come induzione, sfruttamento della prostituzione, atti osceni in luogo pubblico". 

'Santoro e Marino: la vostra rivoluzione? Degrado e prostituzione' – questo lo striscione srotolato in occasione del flash mob durato pochi minuti. Tra i presenti anche il consigliere regionale, Luca Gramazio, e gli organizzatori Andrea Volpi, consigliere della Città metropolitana di Roma, e Gino Alleori, consigliere in IX Municipio, dove per oggi è previsto un Consiglio sul tema. La protesta si è svolta oggi, proprio per l'appuntamento tematico al miniparlamento del Municipio IX.

A qualche ora di distanza, è arrivata la risposta del presidente del Municipio IX, Andrea Santoro. "Reputo sbagliato usare il corpo della donna, come successo oggi nella pur legittima manifestazione dell'opposizione, assimilandolo a quello di una bambola gonfiabile. Chiamiamolo incidente di percorso". Queste le sue parole in apertura proprio dei lavori del Consiglio municipale dedicato al tema della prostituzione e alla proposta dello zoning, tuttora in corso.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento