Vuoi la tua pubblicità qui?
01 Ottobre 2020

Pubblicato il

Roma, bambina 7 anni trovata morta aveva una malformazione cardiaca

di Redazione

E' quanto emerge dai primi risultati dell'esame autoptico, eseguito dal dott. Antonio Oliva al Policlinico Gemelli. Entro 60 giorni conclusioni definitive

Aveva una grave malformazione coronarica, la bambina di 7 anni, trovata morta ieri mattina nel letto della sua camera, in un appartamento dei Prati Fiscali. E’ quanto emerge dai primi risultati dell’esame autoptico, eseguito dal dott. Antonio Oliva al Policlinico Gemelli.

A causare il decesso della piccola sarebbe stata un’anomalia cardiaca congenita, della quale i genitori ignoravano la presenza nella loro figlia. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

Le conclusioni definitive degli esami medico – legali disposti dal pm Francesco Saverio Musolino, saranno depositate entro 60 giorni.

E’ stata la madre ad aver scoperto il corpo senza vita della bambina, dopo che il padre l’aveva salutata per andare a lavoro. La donna aveva chiamato la figlia da un’altra stanza, e non ottenendo risposta era entrata nella cameretta, trovandola già senza vita.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento