14 Luglio 2021

Pubblicato il

Aurelio in piazza contro la cattiva amministrazione

di Redazione

Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale annuncia la continuazione della protesta

Per mercoledì 16 aprile alle ore 18, a Largo Boccea, Fratelli d'Italia – Alleanza Nazionale ha annunciato una manifestazione per denunciare lo stato di degrado in cui versano le strade dei quartieri del Municipio XIII Aurelio.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Molti i temi toccati dalla protesta. Dichiara Andrea Saponaro: "La situazione dei rifiuti non vede ancora neanche una parvenza di discussione circa una possibile soluzione reale. Le strade, quelle poche che ancora non hanno chiuso, sono sempre più zeppe di buche. Il commercio abusivo è a livelli mai visti sia in centro che nei quartieri più periferici. La percezione della sicurezza in cittadini e commercianti è notevolmente diminuita. Roma negli ultimi mesi è entrata in una crisi profonda".

Continua dicendo: "Il sindaco Marino pensasse meno a fare sparate ideologiche, ultima fra tutte la cancellazione del termine 'nomade' dagli atti ufficiali, e si occupasse dei problemi reali di Roma e dei suoi cittadini, che sono arrivati al limite della sopportazione. Proprio assieme a questi ultimi abbiamo deciso di scendere in piazza per denunciare e combattere aspetti come degrado e criminalità e per lanciare le nostre proposte di difesa del decoro urbano, della sicurezza degli abitanti e di contrasto all'abusivismo”.

I problemi che affliggono il Municipio XIII sono, purtroppo, simili a quelli che stanno trascinando tutta la nostra città in una situazione estrema di degrado ed incuria. Non si riesce a comprendere se alla base di questi gravi errori ci sia dell’indifferenza amministrativa o della semplicissima incompetenza. Nel frattempo Roma sprofonda, letteralmente.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento