30 Luglio 2021

Pubblicato il

Atletica paralimpica: Oxana Corso primato indoor sui 60

di Redazione

In Lussemburgo invece il lanciatore paralimpico Antonio Acciarino conclude al quarto posto del getto del peso F42. AlVectis Indoor Meeting

Atletica paralimpica: Corso primato indoor sui 60,  Acciarino quarto in Lussemburgo

Vuoi la tua pubblicità qui?

Oxana Corso battezza la stagione agonistica con il nuovo primato italiano indoor sui 60 metri della categoria T35. Con 9.52, sulla pista di Casal del Marmo di Roma, la velocista 20enne toglie 33 centesimi di secondo al precedente record che aveva stabilito un anno fa sempre nell’impianto delle Fiamme Azzurre.

In Lussemburgo invece il lanciatore paralimpico Antonio Acciarino conclude al quarto posto del getto del peso F42. AlVectis Indoor Meeting il primatista nazionale dell’Athletic Terni, che si è confrontato con i più forti atleti europei, centra un buon terzo tentativo a 10,99 metri con tutti e sei i lanci molto vicini alla sua misura migliore. 
La vittoria è andata al tedesco Frank Tinnemeier, bronzo iridato a Doha, con 14,11.

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento