Vuoi la tua pubblicità qui?
09 Dicembre 2022

Pubblicato il

Atac, Genitori nidi aziendali: Rischio chiusura, Istituzioni ci ricevano

di Redazione
L'ente gestore vanta un credito nei confronti di Atac di circa 335mila euro. Non solo, la convenzione tra Atac e Comune di Roma non è ancora stata rinnovata

Potrebbero chiudere i battenti i tre asili aziendali di Atac. Nei locali, dati in gestione da Atac alla società Esperia srl, ospitano un numero consistente di bambini, l'80% dei quali proviene dalle liste comunali, e il 20% figli di dipendenti della municipalizzata dei trasporti capitolina.

L'ente gestore vanta un credito nei confronti di Atac di circa 335mila euro. Non solo, la convenzione tra Atac e Comune di Roma non è ancora stata rinnovata. Motivo per cui, la società Esperia "interromperà i servizi a partire dal 30 settembre di quest'anno". In previsione dell'imminente chiusura e delle mancate risposte da parte del Comune, dell'azienda dei trasporti, e della "tardiva comunicazione da parte dell'ente gestore", i genitori chiedono "un incontro urgente con le parti interessate".

Una prima risposta è arrivata dalla commissione Scuola di Roma Capitale dopo che la consigliera Pd, Valeria Baglio ha portato la questione all'attenzione della presidente Maria Teresa Zotta, la quale ha assicurato a breve una convocazione congiunta con la commissione Mobilità.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo