18 Settembre 2021

Pubblicato il

Aste Minerva Auctions novembre-dicembre 2016

di Redazione
La casa d’aste romana alla ricerca dei tesori nascosti nelle case di tutti

Minerva Auctions apre le sue porte ai tesori nascosti nelle case di tutti. Lo fa con una giornata di valutazioni gratuite in programma sabato 1 ottobre 2016 a partire dalle 10, presso la storica sede di Palazzo Odescalchi (Piazza SS. Apostoli 80, Roma). La giovane Casa d’Aste romana sarà presente nella persona dei suoi esperti dei vari dipartimenti di cui si compone, i quali metteranno a disposizione dei vostri oggetti tutto il loro bagaglio di conoscenze ed esperienza maturato nel panorama nazionale.

L’evento del 1 ottobre sarà però preceduto da un’altra giornata dedicata agli amatori del mercato dell’arte, nuovi adepti o frequentatori navigati che siano. Martedì 27 settembre 2016 alle ore 18.30, infatti, Roberto Brunelli e Salvatore Puzella presenteranno il loro volume Investire in arte e collezionismo, una guida rivolta a chi muove i primi passi nell’arte dell’investire sull’arte, e un’occasione di ripasso dei fondamentali per chi ha fatto di questo mercato la sua vita. La cornice è la solita: quella barocca del Palazzo Odescalchi di Roma.

Minerva Auctions: storia di una scommessa

Vuoi la tua pubblicità qui?

Nel panorama delle case d’asta internazionali, Minerva Auctions è un protagonista giovane e propositivo. I suoi dipartimenti sono quotidianamente animati da esperti di primo piano in grado di analizzare nel modo migliore il passato, il presente e il futuro del mercato dell’arte. Dei veri e propri artisti della valutazione economica, un momento – a ben vedere – mai scisso da quella artistica e ormai intrinseco all’opera d’arte stessa.

Nei 4 anni dalla sua fondazione (avvenuta nel 2012), Minerva Auctions ha conosciuto una crescita costante, mai inficiata da crisi o blocchi del mercato. Perché? Il team umano è sempre stato in grado di garantire efficienza di analisi e capacità di individuare le strade giuste. Proprio laddove, a livello europeo, il settore delle case d’aste sembrava ormai saturo di attori e comparse.

Le aste in programma

E invece. La romana Minerva Auctions si è imposta grazie alle migliori capacità del made in Italy. Per questo motivo può oggi vantare un calendario di appuntamenti invernali di tutto rispetto: si parte giovedì 3 novembre 2016 con il dipartimento Fotografia, seguito a distanza di una settimana da un altro must nazionale, l’Arte Moderna e Contemporanea (martedì 15 novembre 2016).

Minerva Auctions è assoluta protagonista anche nel settore Gioielli, Orologi e Argenti, target dell’asta in programma per martedì 22 novembre 2016. Un settore che invece ha bisogno di una certa spinta è quello dei Dipinti Antichi e Arte del XIX Secolo – e chissà che un nuovo flusso di investimenti non derivi proprio dall’asta in programma per martedì 29 novembre 2016.

Due aste chiudono il 2016 di Minerva Auctions: il 6 dicembre è la volta degli amanti delle antiche pagine e delle rilegature artigianali con l’asta Libri, Autografi e Stampe. Il 14 dicembre è invece la Grafica Internazionale e i Multipli d’Autore ad andare in scena.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo