06 Maggio 2021

Pubblicato il

Assunzioni illegittime AMA e ATAC, danni per 23 milioni di euro

di Redazione

Presunti danni per 23 milioni di euro: la Procura del Lazio ha emesso atti di citazioni per AMA, ATAC e IPA

23 milioni di euro. A tanto ammonterebbero i presunti danni calcolabili, per illegittimità nelle procedure di assunzione dei lavoratori. Parliamo di un atto di citazione per Atac e di uno per Ama. Ma la scure potrebbe abbattersi anche sull'Ipa. Lo fa sapere il viceprocuratore generale della Corte dei Conti, Paola Briguori, nella sua relazione sull'attività delle procure regionali in occasione dell'inaugurazione dell'anno giudiziario.

ATAC. "In tema di personale la mala gestio arriva a manifestarsi anche con assunzioni illegittime", prive di requisiti – dice Briguori – "Sull'argomeno, la Procura regionale per il Lazio ha emesso un atto di citazione per un danno presunto di euro 15.004.612,27 per illegittima gestione delle modalità di assunzione del personale nell'azienda Atac dovuta alla mancanza di imparzialità e trasparenza nelle procedure di selezione e per l'inammissibilità della chiamata diretta".

AMA. Per quanto riguarda Ama "la stessa Procura ha agito anche per un presunto danno di 7.948.102,53 euro per illegittime procedure di assunzione di circa 550 operatori ecologici (Provincia di Roma Ama spa)" – continua Briguori.

IPA. Sempre in tema di assunzioni la Procura regionale ha emesso una citazione verso l'Istituto di previdenza e assistenza per i dipendenti di Roma Capitale (Ipa) "per un danno presunto pari a 2.922.640,61 euro per conferimento di incarichi esterni presso Ipa Roma Capitale". 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento