22 Settembre 2021

Pubblicato il

Lo sapevate che...

Arredare il bagno in stile moderno: regole e consigli per un effetto wow

di Redazione
Un errore che commettono in molti è quello di riempire troppo il bagno, scegliendo di arredare con mobili eccessivamente ingombranti
Mobile bagno con lavabo
Mobile bagno con lavabo

Volete arredare il vostro bagno in stile moderno ed ottenere un risultato davvero sorprendente? Non è necessario rivolgersi ad un interior designer: basta avere un minimo di buon gusto e sapere dove acquistare i mobili ed i sanitari di qualità senza spendere cifre esorbitanti. Personalmente, ho appena terminato di rinnovare il mio bagno e devo ammettere di essere rimasto sorpreso dal risultato finale ma anche dal fatto di essere riuscito a rimanere entro il budget che avevo a disposizione, piuttosto ridotto. Vi lascio allora alcuni consigli per ottenere un effetto wow e rendere il vostro bagno moderno e funzionale.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Less is more, soprattutto in bagno

Un errore che commettono in molti e che stavo per commettere anch’io è quello di riempire troppo questa stanza, scegliendo mobili eccessivamente ingombranti. La regola “less is more” al giorno d’oggi vale per tutti gli ambienti della casa, perché lo stile moderno prevede pochi elementi, collocati nei punti giusti. L’obiettivo deve essere quello di alleggerire la stanza, farla apparire più ariosa ed ampia e per ottenere questo risultato abbiamo fortunatamente molte opzioni.

Io ad esempio ho scelto questo mobile bagno sospeso 120 cm che oltre ad avere uno stile moderno ed essenziale è anche di ottima qualità. L’ho acquistato su ImportForMe, il mio punto di riferimento ormai per l’arredo bagno perché si occupa di vendita diretta dal produttore e dunque è in grado di offrire prezzi davvero convenienti.

Mobili e sanitari sospesi: un must nel bagno moderno

I mobili e i sanitari sospesi sono un vero e proprio must have nei bagni moderni, ma non si tratta solamente di una questione di stile. Certo, il design fa sicuramente la sua parte e le tendenze attuali vedono i mobili sospesi al primo posto per quanto riguarda l’arredamento del bagno e non solo. Queste soluzioni però offrono notevoli vantaggi, perché a livello ottico permettono di rendere più ariosa ed ampia l’intera stanza: sono più leggere esteticamente parlando.

Non solo: i mobili e i sanitari sospesi permettono anche di pulire con molta più facilità il pavimento visto che non arrivano fino a terra, il che è un vantaggio non da poco. Il bagno è infatti la stanza della casa dove l’igiene e la pulizia sono fondamentali.

La doccia a filo pavimento: un tocco di classe

Un altro tocco di stile l’ho ottenuto sostituendo la vecchia doccia ed installandone una a filo pavimento, che devo ammettere è tutta un’altra cosa a livello estetico! In questo caso le soluzioni possibili al giorno d’oggi sono due: si può optare per la realizzazione di una doccia priva di piatto e quindi direttamente a pavimento, che è piuttosto complicato. Significa infatti compiere dei lavori di muratura, inclinare il suolo, posare le piastrelle in un certo modo e via dicendo. In alternativa però si può scegliere, come ho fatto io, un piatto a filo pavimento e si ottiene lo stesso effetto. Questo è un componente piuttosto costoso, ma anche in tal caso l’ho scelto ed acquistato su Import For Me e sono riuscito a risparmiare non poco!

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo