16 Giugno 2021

Pubblicato il

“Anna Frank è della Roma”, i cori vergognosi dei tifosi laziali

di Redazione

Cori “Anna Frank è della Roma” e saluti romani a ponte Milvio prima del derby. È ancora bufera sui tifosi della Lazio

Anna Frank è della Roma” gridato a squarciagola. È così che un manipolo di tifosi della Lazio, prima del derby giocato ieri (e terminato a reti inviolate), ha deciso di ripiombare nella bufera e nella vergogna, con cori idioti/antisemiti e saluti romani seminati in quel di Ponte Milvio e ripresi in un video (pubblicato dall'edizione online del Messaggero).

Solo pochi giorni fa, il nome della piccola e innocente vittima della Shoah era stato nuovamente infangato durante il processo che vede alcuni ultras della Lazio accusati di incitamento all'odio razziale per la vicenda degli adesivi di Anna Frank con la maglia della Roma attaccati lo scorso 22 ottobre allo stadio Olimpico: Non sapevo chi fosse quella bambina. Pensavo fosse Mariangela, la figlia di Fantozzi. È così, infatti, che uno degli pseudo tifosi ha provato a difendersi in procura (e sembra proprio che sia questo il repertorio difensivo di 6 dei 14 tifosi). Arrampicandosi sugli specchi e peggiorando non poco la sua già complicata situazione, tra l’altro, vista la reazione decisamente inalberata del giudice.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento