04 Marzo 2021

Pubblicato il

Allarme terrorismo a Roma, Assemblea capitolina straordinaria

di Redazione

Prefetto Pecoraro: "Nessun segnale specifico, Roma come Parigi deve continuare a vivere"

Si è svolta ieri l'Assemblea capitolina straordinaria sull'allarme terrorismo. "Nessun segnale specifico, Roma come Parigi deve continuare a vivere", queste le parole del prefetto di Roma, Giuseppe Pecoraro, nel suo intervento in Assemblea. "L'attenzione deve rimanere alta – ha precisato – gli obiettivi sono vigilati o raggiungibili in 5 minuti". Tra i possibili obiettivi, un'attenzione particolare è riservata alle scuole.

Il sindaco Marino, prendendo parte alla riunione, ha affermato che "i cittadini di Roma vogliono delle risposte all'allarme e alla paura, il terrorismo abita tra noi e questo sta cambiando il nostro modo di pensare e di guardare il mondo".

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento